Corso di Laurea  |  Iscrizione Associazione  |  FAQ  |  Blog NEWS
L'ASSOCIAZIONE  |  FORMAZIONE  |  PUBBLICAZIONI  |  CONTATTI

L'Associazione > Progetto Privacy DPO-RPD

Progetto Privacy DPO-RPD

Il Nuovo Regolamento Privacy è da considerarsi una opportunitā per la categoria delle investigatizioni e della sicurezza. Chi meglio di un investigatore o di un esperto sicurezza dovrebbe conoscere la privacy?.

Il Nuovo Regolamento Privacy UE 679/2016 abbraccia un nuovo principio...la RESPONSABILITA'. O meglio. Se un ente o un'azienda dimostrano di aver responsabilmente preso in considerazione tutto il nuovo regolamento e portano avanti anche progetti di autoregolamentazione, qualche sbaglio puo' esserci, ma le sanzioni non ci sono. Invece, dimostrare di non aver preso in considerazione il nuovo GDPR fa scattare una sanzione veloce e pesante.

Come Associazione ci siamo mossi per tempo e quasi tutti i nostri associati hanno aderito al Progetto Privacy RPD-DPO che ha teso ad adeguare e standardizzare tutte le agenzie ed istituti ai nuovi parametri Privacy.

Struttura organizzativa

Come Iscriversi

Progetto Privacy DPO-RPD

Albo Nazionale Investigatori

Convenzioni

Il Progetto.

Abbiamo seguito con estremo interesse lo sviluppo interpretativo e l'assorbimento del Nuovo Regolamento Privacy UE 679/2016 e il 15 gennaio 2018 eravamo a Bari per raccogliere direttamente dal Presidente A. Soro indicazioni sull'adeguamento.

E' stato molto interessante capire che, anche nei casi in cui il regolamento non impone in modo specifico la designazione di un RPD, č comunque possibile una nomina su base volontaria...per esempio le associazioni di categoria. MA PERCHE'?

La ragione è che il nuovo Regolamento Privacy prevede il concetto di Privacy by Design, o meglio, ogni realta' ha delle sue specifiche e chi meglio delle associazioni di categoria conosce le necessita' del proprio settore! Non solo. L'associazione diventa un vero punto di riferimento per il Garante per lavorare su formule specifiche dedicate al settore.

E' seguendo tale principio, e le indicazioni del Presidente A. Soro, che la Leonardo Intelligence ha sviluppato il progetto privacy per i propri associati.

I motivi sono diversi ma quello più importante è: standardizzare l'adeguamento privacy per tutti gli associati e lavorare sulle specificità privacy nel nostro settore.
 


Nomina RPD-DPO.

 
Su base volontaria ogni associato della Leonardo Intelligence ha la possibilità di nominare l'Associazione RPD-DPO. Questa nomina da la possibilità all'associato di avere tutte le inidicazioni su cosa adeguare in termini di privacy nel proprio istituto e come aggiornare il proprio registro dei trattamenti.

Molto importante risulta l'aggiornamento dei sistemi di sicurezza dedicati alla salvaguardia dei dati (dove richiesto con una analisi di impatto) e la rielaborazione dei mandati.

Per agenzie e/o istituti molto strutturati è importante contrattualizzare le nomine privacy identificando le mansioni e i ruoli secondo il nuovo Regolamento GDPR 679/2016.

Per aderire al proggeto privacy dedicato agli associati inoltrare una richiesta tramite la pagina contatti >


ASSOCIAZIONE

- L'associazione
- Organigramma
- Come Iscriversi
- Pubblicazioni
- Contatti
- Copyright
- Privacy Policy

PROGETTI

- Progetto Albo Nazionale Investigatori
- Progetto Privacy DPO-RPD
- Blog NEWS
FORMAZIONE

- Formazione
- Corso di Laurea in Investigazioni e Sicurezza
- Aggiornamento Professionale Investigatori
- Seminari
- Formazion OnLine
- Formazione pratica

- Pubblicazioni

 

Contatti

Leonardo Intelligence
Associazione di Professionisti del Settore
Investigazione e Sicurezza
Cod.Fisc. 97668610583
sede legale: via Fasana n.28 - 00195 Roma

Tel: 06 92928453

www.leonardointelligence.it


Copyright (cc) 2008 - 2018 All Rights Reserved
Leonrado Intelligence
Privacy